Dic 16 2014

Corsi RSPP - ASPP

In tutte le aziende il Datore di lavoro deve designare (art. 17 D.Lgs. 81/08) l'RSPP ovvero il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione. Tale figura deve essere ricoperta da una persona che può essere interna o esterna all’azienda "esperta" di sicurezza, in possesso di capacità e requisiti professionali. In determinati casi, il compito può essere assunto direttamente dal datore di lavoro.

L'RSPP coordina tutto il servizio di prevenzione e protezione dai rischi,  ovvero:

  • individua e valuta i rischi
  • collabora all’elaborazione del DVR
  • propone le misure preventive e protettive che il datore di lavoro fa poi attuare
  • propone i programmi di informazione e formazione dei lavoratori
  • partecipa alle consultazioni e alla riunione periodica della sicurezza
  • fornisce ai lavoratori le informazioni sui rischi lavorativi, le misure adottate, le procedure e l’organizzazione della sicurezza.

Gli Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP) collaborano con l'RSPP e devono essere in numero sufficiente (per le piccole aziende non sono necessari) in relazione alla "dimensione" aziendale. Anche gli ASPP devono possedere le capacità necessarie (vedi corso di Qualifica) nonchè disporre di mezzi e tempo adeguati.

Requisiti dei RSPP e ASPP

Gli RSPP / ASPP devono possedere i requisiti professionali indicati dall’art. 32 del D.lgs. 81/08:

  • titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria e attestati di partecipazione a specifici corsi di formazione ed aggiornamenti quinquennali, così come previsti dal provvedimento Conferenza Stato Regioni del 26/01/2006 (Decreto RSPP).

 Corsi di Qualifica

I corsi per RSPP si dividono in tre Moduli (A, B e C) mentre gli ASPP devono frequentare solo i Moduli A e B. Il Modulo A è propedeutico agli altri due.

  • Modulo A di 32 ore per RSPP e ASPP - Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (DLgs 81/08, DLgs 106/09)
  • Modulo B: corso di specializzazione per RSPP e ASPP specifico per settori: la durata dei moduli B di specializzazione varia da 12 a 68 ore (+ 4 ore di verifica di apprendimento obbligatori), a seconda dei 9 macrosettori di rischio ATECO
  • Modulo C: corso di specializzazione per RSPP: 24 ore

Corsi di Aggiornamento

Sia gli RSPP che ASPP devono frequentare corsi di aggiornamento quinquennale la cui durata dipende dal macrosettore di appartenenza ovvero per l'RSPP:

  • macrosettori 1-2-6-8: 40 ore complessive nell’arco di 5 anni
  • macrosettori 3-4-5-7: 60 ore complessive nell’arco di 5 anni

Gli ASPP indipendentemente dal macrosettore devono frequentare 28 ore complessive nell’arco di 5 anni.

Letto 3572 volte Ultima modifica il Martedì, 16 Dicembre 2014 09:53